Home Magazine & News notizie di carattere generale Automobilismo D'epoca: Fulvia Coupé II serie
Automobilismo D'epoca: Fulvia Coupé II serie PDF Stampa E-mail
Scritto da Claudio   
Domenica 04 Dicembre 2011 18:26

Non si può non segnalare un articolo "di qualità" apparso sull'ultimo numero,

(quello di Dic./Gen.), di Automobilismo D'Epoca.

La qualità dell'articolo, a ns. avviso, risiede nell'aver trattato il modello Fulvia

coupè non nella sua generalità, come spesso accade sulle riviste specializzate,

ma puntando ad una versione specifica, ovvero la seconda serie.

Ne vengono giustamente decantate le lodi, anche in riferimento alle caratteristiche

che ne fanno oggi uno dei modelli più idonei per chi vuole affacciarsi nel mondo

delle storiche.

Economicità, qualità, bellezza ed un pizzico di modernità ne fanno una storica

appetibile. Riguardo poi alle caratteristiche Lancia, ci sono tutte e ne

abbiamo dato ampio riscontro sul campo, sottolineando quanto la Fulvia C.

II serie sia una delle regine della ns. GUIDALONGA.

Dell'articolo ci piace poi il dettaglio con cui si descrivono le versioni particolari

della II serie, dalla Montecarlo alla Safari, alla Fulvia 3 ed è giusta la domanda

dell'autore quando si chiede stupito come mai una Fulvia C. II serie spunti oggi

quotazioni nettamente inferiori nei confronti di una Giulia GT, per esempio, alla

quale non ha nulla da invidiare, anzi....

 

cop_autoepoca

 

Non vorremmo si pensasse che la ns. è una sviolinata alla rivista di cui sopra,

nei confronti della quale il ns. giudizio vuole essere assolutamente oggettivo,

apprezzando le cose buone e criticando quelle meno buone.  

A tale proposito, se da un lato apprezziamo che sia stata riportata, a pag. 36

dello stesso numero, la notizia della ns. Guidalonga 2011, avremmo preferito

un qualcosa di leggermente più visibile e non un trafiletto che sembra più un

riempi pagina che una vera "notizia"...

Non dimentichiamo inoltre che in uno degli ultimi editoriali, la stessa rivista

ha trattato un argomento che noi del Circolo della Lancia avevamo già toccato

in uno dei ns. articoli, ovvero la constatazione del fatto che ormai sulle strade

circolano per lo più vetture dall'aspetto "triste" a causa di colori che ben

difficilmente si discostano dal nero, grigio o bianco. Ben diversa cosa dai colori

sgargianti ed allegri degli anni '70.

Se da un lato ci fa piacere che l'editoriale del numero 71, (quello di ottobre

2011), di Automobilismo D'Epoca abbia ripreso l'argomento a firma del Capo

redattore, speriamo che la cosa sia venuta da sola e non magari "sbirciando"

nel web e, perchè no, sul ns. sito.....

Probailmente non è così, ma la coincidenza può farlo pensare. Se ci sbagliamo

ce ne scusiamo, se abbiamo ragione ci sentiamo in diritto di dire che una

citazione al ns. Circolo, in quell'editoriale, ci avrebbe fatto piacere.....

W LANCIA

Ultimo aggiornamento Domenica 18 Dicembre 2011 10:46